Moscovici (Ue) all’Italia: “Debolezza nella produttività da affrontare”

“La Commissione Ue non vuole entrare nel processo democratico italiano o chiedere riforme che siano impopolari” ma “c’è una debolezza della produttività che l’Italia deve affrontare” e “visto il livello di debito elevato, condurre politiche di bilancio responsabili”. Così il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici all’Europarlamento. “Restiamo estremamente calmi, prudenti e rispettosi del ritmo democratico italiano”, aggiunge il commissario.

Lascia un commento