Ingenti acquisti di Btp dall’estero (30,1 miliardi)

Gli investitori esteri a luglio “hanno effettuato ingenti acquisti di titoli italiani di portafoglio (30,1 miliardi, di cui 19,1 hanno riguardato titoli pubblici)”. Lo rende noto Banca d’Italia nei dati sulla bilancia dei pagamenti. “Tali afflussi di capitali esteri – rileva l’istituto centrale – sono stati più che compensati dalla riduzione delle passività per “altri investimenti” (39,7 miliardi), dovuta soprattutto al calo della raccolta delle banche residenti sul mercato interbancario”.

Lascia un commento