Debutto al Centro Agroalimentare Romano dell’Unione Grossisti ConfimpreseItalia

Si è svolta al CAR Centro Agroalimentare Romano, la conferenza stampa di presentazione dell’Unione Grossisti ConfimpreseItalia tenutasi al Welcome Center della grade struttura alle porte di Roma, ed a cui hanno preso parte il Presidente di ConfimpreseItalia, Guido D’Amico, il Presidente della neo-costituita Federazione nazionale, Crescenzio Desiderio e l’Amministratore Delegato del CAR, Massimo Pallottini.

Numerosi gli imprenditori del settore intervenuti all’incontro moderato dal giornalista Massimo Amorosini il quale, in apertura, ha evidenziato le peculiarità ed il valore della nuova Associazione di categoria.

Il Presidente di ConfimpreseItalia, Guido D’Amico ha incentrato il suo intervento sul ruolo che questa nuova realtà confederale potrà avere tenuto conto che il relativo core business, ovvero l’alta qualità dei prodotti, i volumi ed i servizi offerti, rappresenta un’eccellenza non solo del territorio ma è tale da dovere essere preso ad esempio per essere replicato a livello nazionale.

Nel contempo D’Amico ha espresso i propri complimenti al Presidente del Centro Agroalimentare, dott Valter Gianmaria, ed al dott. Pallottini in merito alla struttura dal loro amministrata per l’efficenza con cui opera.

Il Presidente dell’Unione Grossisti ConfimpreseItalia, Crescenzio Desiderio, da parte sua ha evidenziato come la neonata realtà vuole essere un valido esempio di sviluppo ed un punto di riferimento per le aziende del settore ortofrutticolo per rafforzare in maniera costante il dialogo con i gestori dei mercati nazionali avendo tra gli obiettivi prioritari quello di garantire controllo, legalità, trasparenza e corretta formazione del prezzo sui prodotti.

Per questo, ha concluso Desiderio, si farà promotore verso altri attori della filiera, non ultime le imprese della ristorazione e del turismo, presentando, appunto, l’alta qualità dei prodotti e servizi offerti dai propri Associati.

Questa sfida è stata raccolta dal Presidente di ConfimpreseItalia, Giuseppe Sarnella, che ha voluto lanciare la proposta di un evento, da celebrarsi nelle prossime settimane relativamente alla filiera agroalimentare – turismo – accoglienza – ristorazione.

La conclusione è stata affidata al dott. Pallottini, che nell’apprezzare la nascita di questa nuova realtà d’impresa, ha garantito la piena disponibilità della grande struttura che dirige, al colloquio ed alla proposta, nell’interesse più generale di imprese e collaboratori.

Lascia un commento