Emilia Romagna al Centrosinistra e Calabria al Centrodestra Presidenti Bonaccini e Santelli

Stefano Bonaccini ha battuto la Lega di Matteo Salvini. Con più del 51% dei consensi espressi dagli elettori emiliano romagnoli vince sulla leghista Lucia Borgonzoni e il pentastellato Simone Benini. In Calabria, invece, netta vittoria del centrodestra. La presidente della Regione è Jole Santelli. Stefano Bonaccini è stato confermato presidente della Regione Emilia-Romagna con il 51,4% dei voti, contro il 43,6 della sua principale avversaria, Lucia Borgonzoni. Il pentastellato Simone Benini si ferma al 3,8%.  Il  primo partito in Emilia-Romagna è il Pd, con il 34,6%. Segue la Lega con il 31,9. Terzo posto per Fratelli d’Italia con l’8,6. La lista Bonaccini presidente ha il 5,7 per cento. Il M5s si attesta al 4,7%.  Alle ore 23, il dato dell’affluenza per le elezioni regionali in Emilia Romagna è del 67%, in forte aumento rispetto al 37% delle Regionali precedenti. L’affluenza per le elezioni regionali in Calabria, alle 23, è stata del 41,8%. 

Lascia un commento