Federico Manna nuovo Presidente di Confimprese Italia per la Campania

L’avvocato napoletano Federico Manna (a sinistra insieme al ministro Bonafede ed al Presidente D’Amico) è il primo presidente regionale di ConfimpreseItalia, la Confederazione Italiana della Micro, Piccola e Media Impresa nata nel 1996 su iniziativa di Imprenditalia, e dal 2005 passata alla denominazione di Confimprese Italia.

Per la prima volta infatti la confederazione dedica un coordinamento al territorio della Campania, con l’intenzione dichiarata di accrescere la sua presenza in loco e di garantire un’interfaccia prossima agli iscritti dell’area.

Presente in 20 Camere di Commercio (16 Consigli e 4 giunte), ConfimpreseItalia ha già firmato infatti tre accordi interconfederali e 20 Ccnl (con Cse, Confsal, Ugl e Selp) : un’attività che ha attirato nel suo bacino oltre 80.000 imprese e professionisti con una nutrita rappresentanza dei pensionati che tutela nella contrattazione di vario livello garantendo anche la fornitura di servizi efficienti, e per i quali definisce e propone progetti di sviluppo per il territorio.  “Inizio questa nuova avventura – ha dichiarato Manna – con entusiasmo e spirito di servizio, ben sapendo che ad oggi il mondo delle partite iva rappresenta un segmento debole e spesso non sufficientemente considerato dal governo. È a loro in primis che vogliamo dare voce, con la determinazione che contraddistingue già il presidente nazionale Guido D’Amico e Vinni Auricchio che ringrazio fin d’ora per la stima e la fiducia accordatami”.

Lascia un commento