E’ la Confederazione Italiana della Micro, Piccola e Media Impresa.

Confimprese nasce nel 1996 su iniziativa di Imprenditalia, nel 2005 assume la denominazione di Confimprese Italia.

La Confederazione associa, riunisce e coordina le 78 Organizzazioni Territoriali, le 20 Federazioni di Categoria e le 14 Organizzazioni Federate delle Micro, Piccole e Medie Imprese dotate di autonomia organizzativa, finanziaria ed amministrativa.

ConfimpreseItalia è un “sistema plurale” a cui appartengono a vario titolo oltre 80.000 imprese e professionisti con una nutrita rappresentanza dei pensionati.

ConfimpreseItalia è presente in 20 Camere di Commercio (16 Consigli e 4 Giunte), ed è rappresentativa secondo quanto previsto dallo “Statuto delle Imprese”, Legge 11/11/2011 n. 180.

ConfimpreseItalia ha firmato tre accordi interconfederali e 20 CCNL (con CSE, Confsal, UGL e SELP).

Tre le linee guida alla base di CONFIMPRESEITALIA:

  • l’opera di tutela e la contrattazione di vario livello
  • la fornitura di efficienti servizi
  • la definizione e la proposizione di progetti di sviluppo per il territorio

L’ambizione ultima dei promotori di ConfimpreseItalia, infine, è quella di creare una Confederazione Etica che dia vita ad una VIA D’INSIEME, un modello condiviso ampio, in cui convivono e partecipano non solo imprese e professionisti ma anche il mondo No-Profit delle Imprese sociali, le ONG, le Cooperative sinanco i lavoratori stipendiati, i pensionati, le casalinghe, i consumatori tutti impegnati a creare un circuito virtuoso con al centro il valore dell’uomo, le sue responsabilità ed il mercato.